Dintorni

L’antica Dimora Fontemaggio Bed and Breakfast è situata a Cossignano, l’ombelico del Piceno, nella zona più a sud della costa adriatica marchigiana che da anni detiene la Bandiera Blu, a pochissimi chilometri da Grottammare, la Perla dell’Adriatico, da San Benedetto del Tronto, il capoluogo della Riviera delle Palme, da Ascoli Piceno, da un’infinità di borghi storici e caratteristici di origine romana e medioevale e dal Parco Nazionale dei Monti Sibillini.


Il territorio ed il panorama che fanno da cornice alla Dimora Fontemaggio sono quelli caratteristici delle colline a sud delle Marche: lungo i dolci pendii che tendono verso il mare si distende una rigogliosa vegetazione, sia spontanea che frutto della fiorente coltivazione di prodotti tipici (sono innumerevoli ad esempio, i vitigni famosi coltivati in questa zona);  accanto a questi è possibile ammirare la spettacolare e unica visione dei “calanchi”, formazioni geomorfologiche dall’aspetto quasi “lunare”, frutto dell’erosione della specifica struttura argillosa del territorio.

L’unicità di questi territori è data dall’estrema varietà di paesaggi che, in una manciata di chilometri, passano dalle lunghe spiagge dell’Adriatico alle montagne appenniniche della catena dei Sibillini e dei Monti della Laga, con vette che superano i 2000 metri.

La sua collocazione è dunque una garanzia di spazi naturali e incontaminati, in cui godere vacanze o brevi soggiorni in totale relax, ma l’antica Dimora Fontemaggio è anche il comodo punto di partenza per brevi escursioni di carattere enogastronomico, che vi permetteranno di assaggiare gli squisiti piatti tipici della tradizione marchigiana e scegliere tra la grande varietà di genuini prodotti locali.

Altrettanto facile è raggiungere le località balneari di Cupra Marittima, Grottammare e San Benedetto in cui è possibile scegliere tra spiagge incontaminate e più isolate, stabilimenti balneari dotati di tutti i servizi e a dimensione di famiglia, ma anche la “movida” serale, allegra e animata in tutte le stagioni.

Tra gli innumerevoli e splendidi borghi che costellano i dintorni, segnaliamo Ascoli Piceno, città d’arte di origine romana, che ospita numerosi musei, il borgo medievale di Grottammare, per godere anche di un panorama memorabile, il centro storico di Offida, patria del merletto a tombolo, il borgo di Castel Trosino e la vicinissima Ripatransone con il suo “vicolo più stretto d’Italia”.

Con passeggiate leggermente più lunghe è possibile raggiungere il Parco Nazionale del Gran Sasso, i monti della Laga, le Grotte di Frasassi, Ancona, Loreto, Mondavio, il castello di Gradara e Urbino.

Presso l’antica Dimora Fontemaggio troverete un ambiente tranquillo e raffinato, immerso nel verde, in cui godere di bagni di sole a bordo piscina, di un’abbondante e gustosa colazione a base di prodotti tipici locali e, nel silenzioso ambiente notturno della campagna, di un rilassante tetto di stelle.